eidoteca

Home » Posts tagged 'Marco Corno'

Tag Archives: Marco Corno

IL MONDO NELL’ERA DI TRUMP

atlante-geopoliticoDi Marco Corno

Con la vittoria di Donald Trump alle elezioni americane si aprono nuovi scenari geopolitici che potrebbero cambiare il volto del mondo nei prossimi anni. Trump, durante la campagna elettorale, ha lanciato una nuova idea di frontiera, non più come limite da superare per esportare il modello americano nel mondo ma come barriera da non oltrepassare attribuendole una connotazione difensiva piuttosto che offensiva coincidente con i confini dello Stato americano. Questa idea di politica estera porterebbe ad una espansione della sfera geopolitica Euroasiatica in Europa e in Medio Oriente a danno della Sfera Angloamericana che si ridurrebbe alla sola Inghilterra come guardiana degli USA nel vecchio continente. (altro…)

Annunci

ERDOGAN, PUTIN, BREXIT. LA NUOVA CORTINA DI FERRO

erdogan_227695776Di Marco Corno

Il colpo di stato dello scorso luglio in Turchia, ha cambiato nettamente il corso della storia della nazione mostrando tutta la forza del primo ministro Erdogan che, sfruttando il coup d’Etat a suo favore, ha accelerato il processo di islamizzazione del paese stroncando tutti gli oppositori laici. La laicità della Turchia è sempre stato il carattere distintivo del paese fin dalle sue origini, quando il generale Mustaf Kemal, nel 1922, prese il potere rovesciando il sultanato e proclamando l’esercito turco garante del laicismo di Stato. Il compito dei militari è proteggere la nazione da qualsiasi deriva autoritaria ma il presidente turco ha saputo, a partire dal 2002 quando è salito al potere, indebolirlo con politiche interne repressive sempre più forti, specialmente negli ultimi anni, nei confronti dei generali dell’esercito, dividendoli in una parte laica e in una parte islamica. (altro…)

CAPITALISMI. WEBER, SOMBART, EUROPA, GIAPPONE

industrial_revolution

Di Marco Corno

Il capitalismo è un fenomeno molto complesso che condiziona la nostra vita ogni giorno. Il progresso capitalista, inteso come fenomeno incontrovertibile, ha portato alla nascita del mercato basato sul libero scambio ma allo stesso tempo è stato una delle “gocce che ha fatto traboccare il vaso” gettando il mondo nella prima e nella seconda guerra mondiale, e ha attraversato atroci crisi economiche come quelle di questi ultimi anni. Ma che cosa è il capitalismo nel suo complesso? (altro…)

La gabbia arredata. Veblen, Durkheim, Mead

golden_cage_by_yanadhyana-d65kelbDi Marco Corno

E’ difficile analizzare lo società oggi, perché lo stesso modo di approcciarsi allo studio del mondo sociale è cambiato drasticamente. Veblen aveva dedotto che l’eccessivo sviluppo tecnologico nel campo della comunicazione, a causa della globalizzazione, avrebbe modificato fortemente gli attori sociali. (altro…)

ISIS. LA PROSSIMA VITTIMA?

12249829_10153800651594828_6312202838290826990_n-750x499Di Marco Corno

Gli attentati dell’ISIS di questi ultimi mesi, specialmente in Tunisia a Sousse, hanno mostrato quale è il possibile piano di conquista del Califfato. La “politica” di Baghdadi è tanto semplice quanto astuta, perché mira a destabilizzare i Paesi con attentati, colpendoli dall’interno. Risulta subito evidente che la Tunisia è il prossimo bersaglio da invadere sfruttando il possibile caos creatosi.  (altro…)

IL NUOVO ASSE SCIITA-ASIATICO

soldati (1)

Di Marco Corno

Le guerre di questi ultimi mesi hanno mostrato che i confini geopolitici creatisi alla fine della Seconda guerra mondiale si sono rotti, e la prova di questo la si può trovare nella sanguinosa guerra tribale degli houti nello Yemen. (altro…)

ISIS (Insurrezione Stati Islamici Sunniti)

140913-isis-militants-01_36eca3bf7c518cd8481745e9fb3f66dd

Di Marco Corno

Siria, Iraq e Libia sono solo tre dei paesi in cui l’ISIS espande il proprio dominio. Sicuramente l’Isis è portavoce di quella “branca” dell’islam che si è sentita fortemente danneggiata dalla guerra e dalla politica dell’Occidente in accordo con alcune minoranze (per di più sciite) al vertice di molti stati del Medio Oriente e del Nord Africa.  (altro…)

NIHON WO TORIMODOSU (RIPRENDITI GIAPPONE)

Flag_of_Japan_

Di Marco Corno

E’ proprio con la politica del Nihon wo Torimodosu (“riprenditi Giappone”) che il primo ministro giapponese Shinzo Abe, da qualche anno, dopo la vittoria elettorale del 2012 del partito liberal-democratico (LDP), cerca di far risorgere il proprio paese dalla crisi economica determinata in parte dai forti vincoli economici che gli USA impongono su di esso. 

(altro…)

IL MAR RUSSO

2007-hunting_1456110i

Di Marco Corno

L’avanzata di Putin non conosce limiti: dopo gli attacchi e le conquiste nelle città di Donetsk, Luhansk e Charviv, i filorussi si sono spinti fino alla città portuale di Mariupol, considerata particolarmente importante perché permetterebbe al Cremlino di unire la Crimea alla Russia e di ottenere il completo controllo sul Mar D’Azov. Con queste azioni offensive Putin ha voluto lanciare un messaggio forte e chiaro all’Occidente e agli USA facendo comprendere che il progetto di Unione Euroasiatico è appena cominciato e che segnerà il riscatto della Russia dopo le umiliazioni subite successivamente alla caduta dell’URSS (altro…)